Angelo del mese February

Italian Portugese English

Luce

light

Messaggio ispiratore

Fa’ che la tua natura spiritual illumini e rallegri ogni giorno. Presta attenzione! Far piazza pulita dei dettagli può creare aree grigie e stagnanti.

Siamo in tempi di grande trasformazione. L’afflusso di luce sta accelerando il bisogno di rafforzare la nostra immunità spirituale e diventa una forza positiva per aiutare a guarire il nostro intero corpo planetario. Ciascuno di noi è chiamato a farsi avanti con una maggiore responsabilità personale e ad infondere i preesistenti campi energetici con la nostra luce spirituale per creare nuove configurazioni.

La luce non è assenza di oscurità: è l’essenza fluida e dinamica della vita. Essere un operatore di luce è un compito per chi si è impegnato, non un hobby di convenienza. E’ giunto il momento di sradicarci dalle molte illusioni che abbiamo sviluppato su noi stessi ed il mondo in generale.

Più chiami a casa le parti di te che per qualsiasi ragione sono diventate separate e travi un modo per accettarle nel tuo cuore, più vibrante diventa il tuo corpo di luce. I pensieri stessi che coltivi in questo momento danno forma al tuo futuro. Questo si applica ad ogni momento e a tutti i momenti che seguono.

Ecco due suggerimenti per rafforzare la tua luce questo mese. Nessuno dei due è particolarmente facile ed entrambi richiedono auto-educazione e disponibilità ad imparare.

Primo: non fare pettegolezzi. Il farlo diminuisce la luce interiore in te e negli altri nel momento in cui riferisci una storia. E’ il momento di fare esperienza del tuo potere e della tua coscienza personali senza sminuire gli altri ma attraverso il riconoscere il contributo unico di ciascun individuo. Da qui la scelta di disprezzare o apprezzare attraverso le nostre parole interiormente ed esteriormente.

Secondo: segui i tuoi impulsi emotivi alle loro radici. Puoi farlo non esprimendo i sentimenti nel momento in cui emergono, ma piuttosto trattenendoli ed esplorando la dinamica più profonda. Questo è differente dal reprimere l’emozione. Può essere necessaria della pratica per discernere la differenza. Esprimere i sentimenti li scarica, limita la tua comprensione e blocca all’impulso attuale il processo di trasformazione. Questa pratica ci matura interiormente non permettendoci di restare impigliati o perderci in ripetuta sofferenza.

L’Angelo della Luce ti porta questo mese l’opportunità di salire di livello, di aumentare la tua frequenza e di imparare un nuovo modo per mostrarti al mondo. Dai al tuo ego nuove istruzioni, ascolta la tua anima e fa’ splendere la tua luce.

Con affetto,

Kathy and Joy

P.S. Se nel mese di gennaio hai lavorato con l’Angelo del Buona Volontà, prenditi alcuni istanti per lasciarlo andare con gratitudine prima di dare il benvenuto nella tua vita all’Angelo della Luce per il mese di febbraio.